Versione tedesca del sito
NEWS DALLA LETTERATURA SCIENTIFICA

BMJ: Calcio e vitamina D: due grandi alleati per la salute

Giovedì 04 Febbraio 2010

Un ampio studio pubblicato sul BMJ evidenzia il ruolo del calcio e della vitamina D nella riduzione del rischio di fratture.

Lo studio DIPART ha analizzato i risultati di 7 trial randomizzati condotti negli Stati Uniti e in Europa che hanno coinvolto 68500 pazienti: dalla ricerca è emerso che
• la somministrazione di vitamina D, da sola, non ha alcun effetto sul rischio di fratture;
• la vitamina D, associata al calcio, riduce il rischio di fratture
• solo la vitamina D a basse dosi (10 microgrammi), sempre combinata con calcio, riduce il rischio di frattura all'anca.

Un altro ampio studio osservazionale europeo, che ha coinvolto 520000 persone provenienti da dieci paesi, compresa l'Italia, ha rilevato che livelli più alti di vitamina D sono collegati a un rischio inferiore di sviluppare tumori al colon-retto.

Per indicazioni su come individuare e trattare eventuali carenze di vitamina D, leggete la rassegna pubblicata sul BMJ "Diagnosis and management of vitamin D deficiency": per una sintesi efficacissima, basta guardare la copertina della rivista, con un sole splendente.

Fonti:
Sahota O. Reducing the risk of fractures with calcium and vitamin D. BMJ 2010; 340:b5492. 
DIPART (Vitamin D Individual Patient Analysis of Randomized Trials) Group. Patient level pooled analysis of 68 500 patients from seven major vitamin D fracture trials in US and Europe. BMJ 2010; 340:b5463. doi: 10.1136/bmj.b5463.
Jenab M, Bueno-de-Mesquita HB, Ferrari P et al. Association between pre-diagnostic circulating vitamin D concentration and risk of colorectal cancer in European populations: a nested case-control study. BMJ 2010 Jan 21;340:b5500. doi: 10.1136/bmj.b5500. 
Pearce SH, Cheetham TD. Diagnosis and management of vitamin D deficiency. BMJ 2010; 340:b5664. doi: 10.1136/bmj.b5664.
 

Data di ultimo aggiornamento:09/12/2019  - Tutti i diritti riservati © 2019
Provincia Autonoma di Bolzano - Dipartimento Salute, Banda larga e Cooperative
Ufficio Ordinamento sanitario