Versione tedesca del sito
NEWS DALLA LETTERATURA SCIENTIFICA

Diabete: fare attenzione alla depressione

Martedì 29 Settembre 2009

Qual è il ruolo della depressione nella mortalità delle pazienti e dei pazienti diabetici? Come interagisce con le diverse cause di morte?

Le persone con diabete sono più vulnerabili di altre alla depressione e i soggetti diabetici con depressione hanno tassi di mortalità superiori dei soggetti diabetici non depressi.
Un gruppo di studiose e studiosi dell’University of Washington di Seattle ha condotto una ricerca per comprendere se la depressione in pazienti diabetici è associata principalmente con la morte per malattia cardiovascolare, o se è associata anche a rischi superiori di morte dovuta a altre cause mediche comuni. Secondo lo studio pubblicato sugli Annals of Family Medicine, pazienti che soffrono sia di diabete, sia di depressione hanno rischi sostanzialmente superiori di morte, che vanno oltre a quelli legati alle patologie cardiovascolari.
Le implicazioni di tali conclusioni sono che obesità, fumo e inattività fisica sono più comuni tra i soggetti con diabete e depressione in confronto a pazienti con diabete senza depressione, e possono aiutare a spiegare l’associazione della depressione con un ampio range di cause di morte. Altri fattori che contribuiscono a tassi superiori di morte potrebbero essere la mancata assunzione dei farmaci prescritti e cambiamenti fisiologici. Le future ricerche sulle/sui pazienti con diabete e depressione dovrebbero essere tese a favorire uno stile di vita sano, l’aderenza alle terapie, il controllo delle altre condizioni mediche, oltre ad assicurare un trattamento ottimale della depressione.

Fonte:
Lin EH, Heckbert SR, Rutter CM, et al. Depression and increased mortality in diabetes: unexpected causes of death. Ann Fam Med 2009; 7(5): 414-21.

 

Data di ultimo aggiornamento:19/11/2019  - Tutti i diritti riservati © 2019
Provincia Autonoma di Bolzano - Dipartimento Salute, Banda larga e Cooperative
Ufficio Ordinamento sanitario