Versione tedesca del sito
NEWS DALLA LETTERATURA SCIENTIFICA

"Diagnosi: violenza!": Alto Adige e Tirolo uniti contro la violenza domestica

Venerdì 11 Settembre 2009

Per individuare e sostenere le vittime della violenza domestica sono indispensabili disponibilità, sensibilità, impegno, ma non sono sufficienti. E' necessario sapere cosa è meglio fare e cosa è meglio non fare. Con lo scopo di sensibilizzare e informare il personale sanitario altoatesino e tirolese è partito nel 2008 il progetto "Diagnosi: violenza!": a un anno di distanza, segnaliamo le prime iniziative.

Per gli operatori e le operatrici sanitari/e è stato creato un sito, con tutte le informazioni e i documenti relativi all’iniziativa; è stato inoltre realizzato un vademecum con molte indicazioni sugli aspetti giuridici, su come condurre il colloquio, sugli indicatori della violenza fisica. Nell’ambito del progetto sono in programmazione anche dei corsi di aggiornamento specifici per il personale sanitario, a cura del Comitato per le pari opportunità dell’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige.

Per le cittadine e i cittadini sono stati preparati un poster (in italiano e in tedesco come tutto il materiale prodotto), e una Info Card (in italiano, in tedesco e in turco): un’agendina con telefoni e indirizzi di centri antiviolenza, case delle donne e distretti sociali.

Il progetto è stato promosso dall’Azienda sanitaria dell’Alto Adige, dall'Assessorato alla sanità e ai servizi sociali, dall’Ufficio formazione del personale sanitario, dall’Ufficio famiglia, donna e gioventú e dalla TILAK di Innsbruck.

Per saperne di più leggi la scheda sul sito "Diagnosi: Violenza!" nella sezione Gender Medicine.

Informazioni sul progetto Interreg IV Italia-Austria: Diagnosi:Violenza!

 

Data di ultimo aggiornamento:11/11/2019  - Tutti i diritti riservati © 2019
Provincia Autonoma di Bolzano - Dipartimento Salute, Banda larga e Cooperative
Ufficio Ordinamento sanitario