Versione tedesca del sito
NEWS DALLA LETTERATURA SCIENTIFICA

Con il nuovo archivio del BMJ la storia è online

Venerdì 29 Maggio 2009

Sul sito del BMJ sono ora online tutti, ma proprio tutti, gli articoli pubblicati dall’ottobre del 1840, cioè dal primo fascicolo della testata.

 Questo grazie all’iniziativa della National Library of Medicine statunitense, del Wellcome Trust e del Joint Information Systems Committee. E non si tratta solo di una serie di PDF: è possibile eseguire qualsiasi ricerca, come per gli articoli più recenti. In più, la redazione del BMJ ha impostato gli indici online con la stessa grafica di quelli contemporanei.
Quindi, potete frugare nell’archivio alla ricerca, per esempio, di articoli di John Snow, David Livingstone, Joseph Lister, Arthur Conan Doyle, Florence Nightingale, William Osler, Richard Doll, Alice Stewart, Amartya Sen, e Joseph Stiglitz. E cominciate a pensare a un utilizzo particolarmente interessante di questa risorsa: il BMJ ha intenzione di offrire un premio di 1000 £ a chi avrà l’idea migliore.

L’archivio del BMJ su PubMed Central
L’archivio del BMJ sul sito del BMJ

Fonti
Delamothe T. The new BMJ online archive (Editorial). BMJ 2009;338:b1744 doi:10.1136/bmj.b1744 

Link
Medical journals backfiles content list. Overview.
PMC Back Issue Digitization Project
 

 

Data di ultimo aggiornamento:11/11/2019  - Tutti i diritti riservati © 2019
Provincia Autonoma di Bolzano - Dipartimento Salute, Banda larga e Cooperative
Ufficio Ordinamento sanitario