Versione tedesca del sito
NEWS DALLA LETTERATURA SCIENTIFICA

EBM: dimmi cosa cerchi, ti dirò dove trovarlo

Venerdì 03 Aprile 2009

Sul fascicolo di aprile della rivista "Evidence Based Medicine" Paul Glasziou e Carl Heneghan in poche righe forniscono indicazioni preziose per individuare le ricerche che rispondono meglio a una determinata esigenza informativa.

 Dobbiamo decidere quale intervento adottare? Allora la prima scelta va a uno studio randomizzato controllato. Vogliamo sapere quali sono i potenziali rischi legati a un determinato intervento? In questo caso potrebbero essere necessari studi caso-controllo. Se invece ci interessa l’eziologia di una determinata condizione, dovremo probabilmente cercare tra gli studi di coorte. Quelli appena forniti sono solo esempi, non indicazioni assolute. A integrazione dell’articolo di Glasziou, consultate la tabella sui livelli di evidenza, online sul sito dell’ Oxford Centre for Evidence Based Medicine nella versione aggiornata a marzo.

Fonti:
Glasziou P, Heneghan C. A spotter’s guide to study designs. Evid Based Med 2009; 14: 37-38; doi:10.1136/ebm.14.2.37-a
Oxford Centre for Evidence-based Medicine - Levels of Evidence (March 2009). Produced by Bob Phillips, Chris Ball, Dave Sackett, Doug Badenoch, Sharon Straus, Brian Haynes, Martin Dawes since November 1998. Updated by Jeremy Howick March 2009.

 

Data di ultimo aggiornamento:19/11/2019  - Tutti i diritti riservati © 2019
Provincia Autonoma di Bolzano - Dipartimento Salute, Banda larga e Cooperative
Ufficio Ordinamento sanitario