Versione tedesca del sito
E-learning

Plan Do Check Act: dalla teoria alla pratica

iscrizione online

Il circolo di Deming, noto anche come PDCA, prende il nome dal suo ideatore, William Edwards Deming. L'acronimo PDCA sta per Plan Do Check Act, cioè le 4 fasi attraverso le quali si sviluppa l'approccio logico di Deming. Si tratta di un metodo utilizzato prevalentemente nella gestione di progetti, ma che sottintende una logica che tutti noi seguiamo inconsapevolmente ogni volta che affrontiamo un problema o ci diamo degli obiettivi. Il corso propone una guida al metodo PDCA applicabile a tutte le attività di tipo progettuale, indipendentemente dalla specificità e dalla dimensione del progetto: il metodo e la logica sono infatti unici e vanno semplicemente applicati ai vari argomenti affrontati. Numerosi gli esempi e i riferimenti all’applicazione del modello PDCA al contesto dell’assistenza sanitaria.

Get Flash to see this player.

Destinatari
Tutto il personale dei servizi sanitari della Provincia di Bolzano interessato ai contenuti del corso.

Obiettivi del corso

  • Saper formulare, per la propria Unità Operativa, obiettivi che tengano conto delle 6 dimensioni del governo clinico coerenti con gli obiettivi aziendali e sulla base di un'analisi della situazione di partenza.
  • Saper utilizzare, in team, gli strumenti e i metodi propri della progettualità a supporto della formulazione degli obiettivi e delle attività connesse al loro perseguimento.
  • Saper orientare la propria attività progettuale verso il perseguimento di obiettivi multiprofessionali ed interdisciplinari utilizzando anche gli strumenti propri del governo clinico.

Programma

  • Verso gli obiettivi con metodo: uno sforzo condiviso
  • Motivazioni
  • I concetti di qualità e di governo clinico
  • Logica del modello
  • Il circolo di Deming
  • Consolidamento e standardizzazione
  • Miglioramento
  • Fasi e strumenti
  • Le 4 fasi: PLAN DO CHECK ACT
  • Gli strumenti:  flowchart, diagramam di Ishikawa, Diagramma di Pareto, Lavagna a 9 campi, Piano delle attività, Diagramma di Gantt, Diagramma di flusso, Griglia degli indicatori
  • La logica circolare del modello
  • Obiettivi
  • SMART: specifici, misurabili, adeguati/attrattivi; realizzabili/rilevanti; temporizzati
  • Fisiologia del cambiamento
  • Relazioni tra gli obiettivi
  • Indicatori
  • Definizione e tipologie
  • Espressione dell'indicatore
  • Calcolo dell'indicatore


Ulteriori informazioni
Non sono richieste conoscenze informatiche avanzate. È necessario solamente un dispositivo connesso ad Internet (preferibilmente PC o tablet) dotato di un qualsiasi browser web aggiornato (Internet Explorer, Firefox, Opera, Chrome, Safari), nonché di Adobe Flash Player e Adobe Reader o programma equivalente (necessario per aprire documenti in formato PDF, se presenti).


Autori
Maria Carla Joris (staff per lo sviluppo professionale, Direzione Tecnico-Assistenziale dell'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige).
Con la collaborazione di:
Luana Casanova (collaboratrice, Unità Operativa Governo Clinico);
Marina Cattoi (referente qualità del Comprensorio Sanitario di Bressanone); Irmgard Eisenstecken (referente qualità del Comprensorio Sanitario di Bressanone);
Alessandra Pavcovich (referente qualità del Comprensorio Sanitario di Bolzano);
Astrid Richter (referente qualità del Comprensorio Sanitario di Merano);
Waltraud Tappeiner (staff Qualità dell'Azienda Sanitaria dell'Alto Adige);
Anita Tschafeller (referente qualità del Comprensorio Sanitario di Brunico).

Direttore Scientifico
Horand Meier, coordinatore Unità Operativa "Governo Clinico" (Rip. 23.2.2. – Provincia Autonoma di Bolzano)

A cura di
Il Pensiero Scientifico Editore
Via San Giovanni Valdarno, 8 - 00138 Roma
Tel. 06.862821
Fax 06.86282250
E-mail s.maiorano@think2.it

Lingua
Italiano/Tedesco

Date
Apertura del corso: 12.02.2018
Chiusura del corso: 31.12.2018
Termine ultimo iscrizioni: 15.12.2018

Tempi di svolgimento
Il tempo di fruizione dipende dalla preparazione del partecipante sugli specifici argomenti trattati. Il tempo medio necessario per lo svolgimento del corso è di circa 6 ore (6h).

Orario
A discrezione del/la partecipante.

Costi
Gratuito.

Crediti ECM: 6

La certificazione ECM sarà disponibile sul portale ECM della Provincia Autonoma di Bolzano entro 90 giorni dalla data ufficiale di conclusione del corso (31.12.2018).

N.B.: i crediti sono validi per l'anno di frequentazione del corso. Se sono stati già conseguiti crediti per questo corso in una edizione precedente, è possibile iscriversi ma non saranno assegnati ulteriori crediti.

 

Data di ultimo aggiornamento:15/11/2018  - Tutti i diritti riservati © 2016
Provincia autonoma di Bolzano - Dipartimento Salute, Sport, Politiche sociali e Lavoro
Ufficio Formazione del personale sanitario