Versione tedesca del sito
NEWS DALLA LETTERATURA SCIENTIFICA

Troppa medicina? Se la conosci la eviti

Giovedì 07 Agosto 2014

Come evitare le trappole della sovradiagnosi e del sovratrattamento? Alcune indicazioni in un articolo su PloS Medicine.

Ray Moynihan (Centre for Research in Evidence-Based Practice, Australia) David Henry (University of Toronto, Canada) e Karel Moons (University Medical Centre Utrecht, Utrecht, The Netherlands) affrontano il problema della sovradiagnosi e del sovratrattamento con suggerimenti per l’impostazione delle ricerche e l’interpretazione delle evidenze.

I nuovi lavori che, per esempio, hanno per oggetto nuove terapie, l’accuratezza di test diagnostici, linee guida e cambiamenti nella definizione delle malattie, dovrebbero esporre chiaramente gli eventuali rischi di sovradiagnosi e sovratrattamento. È inoltre necessario superare la dicotomia presenza/assenza di malattia e pensare a uno spettro con diversi livelli di gravità, ed esplicitare qual è il range di gravità preso in esame e sul quale si vuole intervenire.

Quali le più comuni “illusioni ottiche”? Ormai è risaputo, spiegano Moynihan e colleghi, che gli effetti medi del trattamento stimati dalle revisioni sistematiche non sono trasferibili su ogni singolo paziente “un beneficio medio può mascherare sia effetti negativi sia effetti positivi in diversi sottogruppi di pazienti”, con il pericolo di trattare pazienti a basso rischio di malattia che non avranno nessun beneficio dalla cura, correndo rischi inutili. I trial che “mascherano l’eterogeneità degli effetti dei trattamenti” possono produrre a loro volta linee guida che promuovono il sovratrattamento (o anche il sottotrattamento).

Una maggiore attenzione a queste tematiche, secondo gli autori, “aiuterà a produrre sistemi sanitari più sobri, più razionali, che fanno meno sprechi; sistemi costruiti su un rinnovato processo di definizione del concetto di malattia, che offra etichette diagnostiche e interventi medici solo a chi può trarne beneficio”.

La sezione BMV dedicata a Choosing Wisely.

Fonte:
Moynihan R, Henry D, Moons KGM. Using Evidence to Combat Overdiagnosis and Overtreatment: Evaluating Treatments, Tests, and Disease Definitions in the Time of Too Much. PLoS Med 2014,  11(7): e1001655. doi:10.1371/journal.pmed.1001655
 

 

Data di ultimo aggiornamento:11/11/2019  - Tutti i diritti riservati © 2019
Provincia Autonoma di Bolzano - Dipartimento Salute, Banda larga e Cooperative
Ufficio Ordinamento sanitario