Versione tedesca del sito

Glossar

Tutte | 0-9 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | Ü | V | W | Z

H

Termine Definizione
h-index

Definisce l’impatto di un autore col numero massimo di citazioni ottenute da un eguale numero di propri articoli. In altre parole, Mario Rossi avrà un h-index di 20 se avrà almeno 20 lavori citati almeno 20 volte. A differenza dell’IF, disponibile unicamente all’interno del Journal Citation Report, è possibile ottenere l’h-index all’interno di Web of Science, di Scopus e anche in Google Scholar. Trattandosi di repertori che attingono a fonti diverse i risultati non saranno identici. (Fonte: Perfetti O, Impact factor, h-index e la valutazione della ricerca, 2013)

h-index individuale

L’h-index individuale è stato ideato da Pablo D. Batista, Monica G. Campiteli, Osame Kinouchi e Alexandre S. Martinez per calcolare l’h-index rispetto ad articoli con più autori. Si basa sul modello dell’h-index con un differente approccio; prima normalizza il numero di citazioni per ciascuno dei lavori attraverso la divisione del numero di citazioni per il numero di autori per quel lavoro, poi calcola l’h-index. (Fonte: Perfetti O, Impact factor, h-index e la valutazione della ricerca, 2013)

Health Literacy

Capacità e abitudine alla lettura La capacità individuale di reperire, processare e comprendere le informazioni essenziali e i servizi necessari per prendere decisioni appropriate riguardo la propria salute. La capacità e l’abitudine alla lettura è componente essenziale della Health literacy.

Hyper Text Markup Language

HTML

Si tratta del linguaggio di programmazione usato per compilare e rendere multimediali i documenti sul Web. I browser interpretano l’HTML, riconoscendo le istruzioni (tag) e restituendole graficamente in Rete.

Glossary 2.64 is technology by Guru PHP

Data di ultimo aggiornamento:19/11/2019  - Tutti i diritti riservati © 2019
Provincia Autonoma di Bolzano - Dipartimento Salute, Banda larga e Cooperative
Ufficio Ordinamento sanitario