Disease staging

Sistema di classificazione orientato a descrivere la gravità clinica dei pazienti ricoverati, che si propone di identificare gruppi di pazienti omogenei per la gravità clinica, che presentino quindi prognosi o bisogni di assistenza simili e di conseguenza anche profili di cura analoghi e risultati di trattamento sovrapponibili. Lo stadio 1 comprende problemi di gravità minima, limitati alla sede di insorgenza della malattia; lo stadio 2 condizioni a diffusione locale o loco-regionale, con rischio di complicazioni aumentato rispetto allo stadio 1; lo stadio 3 comprende infine condizioni con interessamento di più organi o con complicanze sistemiche, a prognosi molto grave.

INDIETRO